Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
28/07/2021
Sindaco
Piazza Liberta, 12
6803
 
Sindaco Alessia Bevilacqua
Ricevimento: Venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e su appuntamento  044447651 - www.facebook.com/alessia.bevilacqua.96

Il Gestore rifiuta di riconsegnare le piscine
Il Gestore delle Piscine Rifiuta di riconsegnare gli impianti.
Il Comune ricorre al Tribunale e chiede i danni.


newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi

• Risoluzione del Contratto per gravi inadempienze
Come noto il Comune di Arzignano, in data 9 luglio 2021 ha comunicato formale Risoluzione della Concessione in essere alla società concessionaria SPVUL5.
La risoluzione trae origine dai gravi inadempimenti gestori e manutentivi denunciati, in particolare l’interruzione del servizio protratta per ben oltre i 30 giorni.

• Obbligo di restituzione e rilascio degli impianti entro 7 giorni
Il Comune, nella comunicazione di Risoluzione del contratto, ha intimato un termine di giorni 7 per la riconsegna e rilascio delle strutture sportive (piscine, tennis, palestra e locali bar, estetista …).

• Il concessionario non riconosce la risoluzione e non restituisce gli impianti 
Purtroppo il termine è inutilmente scaduto ed il Concessionario non ha manifestato alcuna spontanea adesione al rilascio delle strutture comunali, anzi, con missiva del 21/7/2021 il concessionario ha comunicato di non riconoscere la risoluzione del contratto.

• Il Comune ricorre al Tribunale per il recupero degli impianti e pagamento dei danni
A questo punto il Comune - dopo aver valutato con il proprio avvocato le possibili soluzioni giudiziarie – ha deciso di procedere alle opportune CAUSE LEGALI che sono finalizzate al recupero della disponibilità degli impianti ed anche ad ottenere la condanna del Concessionario al pagamento dei danni. A tal fine il Comune ha già dato mandato al proprio legale.

• Rimborso ai cittadini utenti
L’Amministrazione comunale di Arzignano assicura che saranno adottate tutte le misure e azioni necessarie e utili a consentire il rimborso ai cittadini utenti di quanto versato per abbonamenti o titoli di accesso agli impianti non fruiti.  

• Obiettivo Riapertura
Tutto ciò premesso, appena l’Amministrazione Comunale di Arzignano rientrerà in possesso della struttura, garantirà il massimo impegno per una riapertura delle piscine attraverso una gestione di qualità e finanziariamente solida.

 
Condividi su 
4040 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0
©2009-2019 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: info@arzignanodialoga.it
privacy policy - cookie policy