Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
19/09/2022
Sport
Piazza Liberta, 12
7650
 
Assessore Giovanni Lovato
riceve su appuntamento – 0444476515  0444476515

TORNANO StrARZIGNANO e StraKIDS!
Il sindaco Alessia Bevilacqua e l’assessore allo Sport Giovanni Lovato: “La StrArzignano cresce e si conferma uno degli eventi sportivi e sociali di riferimento per il nostro territorio. Siamo orgogliosi che la Fidal Veneto abbia scelto la nostra Strà per il campionato regionale. Un premio significativo per i promotori, gli sponsor e i numerosi volontari impegnati che ringraziamo vivamente per il contributo fondamentale”

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi

(In fondo all'articolo e in allegato la locandina)

E’ il momento della StrArzignano abbinata a StraKids&GiocoAtletica 2022 Elena Vallortigara la testimonial – Incentivi per Scuole e Gruppi Sportivi - Parte del ricavato in beneficenza a sostegno di Onlus, Scuole e Gruppi Sportivi – L’agonistica sarà valevole come campionato regionale individuale di 10km giovanile, assoluto e master
Sta per arrivare il momento di StraKids&GiocoAtletica e dell’ottava Edizione della StrArzignano-Trofeo Autovega (1 e 2 ottobre 2022), una delle gare podistiche più importanti del veneto, organizzata dalle società Atletica Arzignano e Atletica Ovest Vicentino in collaborazione con il Comune. Una grande festa dello sport che vede impegnati 150 volontari e che ha raccolto negli anni scorsi moltissime adesioni. L’edizione del 2021 ha riscosso un notevole successo ed è stato uno dei pochi eventi podistici a disputarsi nel 2021.

Sforzo e bravura organizzativa di Atletica Arzignano e Atletica Ovest Vicentino che ha portato il Comitato veneto della Federatletica ad assegnare alla Strarzignano la sede del campionato regionale individuale giovanile, assoluto e master di 10km su strada del 2022.

Un segnale tangibile del livello raggiunto dalla manifestazione che cade a ridosso di un’altra estate trionfale per l’Atletica italiana che tra i mondiali di Eugene e gli Europei di Monaco ha proseguito nella magica scia partita con i cinque ori olimpici di Tokyo 2020. La “Regina degli Sport” resta al centro dell’attenzione generale, in particolare di bambini, ragazzi, giovani e famiglie, che proprio sabato primo ottobre potranno applaudire la scledense Elena Vallortigara che con la misura di 2 metri ha conquistato il bronzo mondiale per l’Italia in Oregon lo scorso luglio.

La città di Arzignano dedicherà quindi l’intero week-end di inizio ottobre agli amanti della corsa e dell’Atletica con un doppio appuntamento, il primo il sabato rivolto ai bambini con la straordinaria presenza dell’azzurra Elena Vallortigara, ed il secondo rivolto ad adulti, famiglie e scuole: una formula vincente. Dopo la presentazione ufficiale nel corso di una conferenza stampa tenutasi nella sede municipale di Arzignano, ora migliaia di persone sono attese a partecipare alla due giorni sportiva.

Presenti il Sindaco Alessia Bevilacqua, l’Assessore allo Sport Giovanni Lovato e i presidenti delle due società promotrici, Christian Belloni (Atl. Arzignano) e Roberto Mistrorigo (Atletica Ovest Vicentino).
“Stiamo lavorando intensamente per rendere possibile la StrArzignano e le iniziative correlate. Per questa edizione rinnoviamo la formula per gli agonisti con una gara nazionale Fidal sui 10km, con un percorso veloce e omologato, che assegnerà anche i titoli di campione regionale maschile e femminile della specialità per le categorie giovanili (junior/promesse), assolute e master” – dichiara Christian Belloni, presidente Atl. Arzignano. “Per la non competitiva ci saranno tre percorsi di 3, 5 e 12km per dare spazio a tutti, famiglie comprese. Abbiamo previsto il progetto scolastico che riconoscerà risorse importanti per materiali sportivi o didattici, così come – novità del 2022 – abbiamo ideato un’iniziativa analoga per le associazioni sportive. Il sabato pomeriggio aspettiamo bimbi, ragazzi e genitori in Piazza per sperimentare le prove di atletica e la corsa con la Strakids. Oltre alle Scuole e alle società sportive saremo vicini all’Associazione “Il sorriso di Angela” con una donazione e anche alle famiglie a basso reddito con il Bonus Atletica per azzerare o ridurre le quote dei nostri corsi di atletica in partenza a ottobre in funzione delle soglie Isee” “StrArzignano Trofeo Autovega sarà uno dei pochi eventi di running agonistico che si disputano nel 2022 in veneto sulla distanza dei 10km” – aggiunge Roberto Mistrorigo, presidente Atl. Ovest Vicentino. “Siamo orgogliosi che Fidal Veneto ci abbia premiati col campionato regionale individuale e ci auguriamo così di incrementare i numeri dello scorso anno con almeno 300 competitivi ai nastri di partenza. StrARzignano rappresenta un’occasione in più per avvicinare giovani e meno giovani del nostro territorio all’Atletica e al running grazie ad Atletica Arzignano e all’Atletica Ovest Vicentino che hanno già lanciato vari atleti nelle nazionali giovanili”.

Sabato 1 ottobre in piazza con i più piccoli con testimonial Elena Vallortigara Sabato 1 ottobre sarà la volta della StraKids&GiocoAtletica, un evento non agonistico dedicato esclusivamente ai bambini e ai ragazzi (dai 3 ai 14 anni) e totalmente gratuito grazie allo sponsor AutoVega. In Campo Marzo sarà allestito un mini villaggio dedicato alla sperimentazione delle varie discipline dell’Atletica Leggera: corsa, corsa con ostacolini, prove di lancio e di salto, attivo dalle 16:00 alle 17:00. Presente lo Staff tecnico dell’Atletica Arzignano/Atletica Ovest Vicentino e alcuni campioni di casa che già hanno vestito la maglia azzurra nelle nazionali giovanili. Al termine spazio alla tradizionale StraKids che permetterà ai giovanissimi di cimentarsi su diverse distanze in percorsi tracciati nelle piazze del centro cittadino. Alla fine della manifestazione, con il solo scopo di far divertire i bambini, saranno consegnati gadget e omaggi a tutti i partecipanti. Giovanissimi e genitori avranno l’onore di incontrare un mito dello sport tricolore quale la scledense Elena Vallortigara: la seconda italiana di sempre nel salto in alto con il personal best di 2m02 (2018) e il bronzo mondiale conquistato lo scorso luglio alla rassegna iridata di Eugene con la misura di 2 metri. Portacolori dei Centro Sportivo dei Carabinieri ha vestito l’azzurro in numerose occasioni dai settore giovanili alla nazionale maggiore. Con 2m02 ha superato di un centimetro la storica misura con cui la scaligera Sara Simeoni stabilì il primato mondiale.

Domenica 2 ottobre appuntamento con StrArzignano: la corsa per tutti! Domenica 2 ottobre alle 10 scatterà la StrArzignano agonistica Trofeo Autovega per gli agonisti tesserati impegnati sui 10km della gara inserita nel calendario nazionale della FederAtletica, su percorso omologato che si svilupperà (tranne un brevissimo sconfinamento su Chiampo) sul territorio di Arzignano. Tracciato particolarmente favorevole ai cronometri dei runners grazie al lavoro del top runner Andrea Zordan messo a punto nel 2018. Ricco pacco gara come da tradizione con accessori sportivi, cosmetici di qualità, integratori per lo sport, omaggio e tante altre sorprese! Per gli agonisti sarà obbligatorio il Green-Pass e dovranno consegnare un’autocertificazione Covid al ritiro del pettorale. Sarà presente il Comitato Fidal Veneto per l’assegnazione dei titoli di campione regionale maschile e femminile dei 10km su strada per le categorie junior (under 20), (under 23), assolute e master che dai 35 anni in su vedono categorie progressive di 5 anni in 5 anni.

Le iscrizioni sono già attive da luglio sulla piattaforma on-line TDS/enternow e presso Autovega (Arzignano) Puro Sport Vicenza e Zanè. Per le società previsti sconti con almeno 11 partecipanti e modalità di iscrizione dedicate specificate nel sito www.strarzignano.it sezione agonistica.

In abbinata la StrArzignano non competitiva Trofeo Euroventilatori. Sono stati rinnovati i percorsi a passo libero, di 3, 5 e 12 km. Rispetto allo scorso anno sono stati invertite alcune percorrenze per non creare interferenze col percorso agonistico. Chi ci cimenterà sui 5 e 12 km beneficerà di un percorso più collinare che permetterà di passare per scorci della nostra Città nuovi per la StrArzignano compreso il passaggio a Castello dove troveremo anche un ricco ristoro organizzato dagli amici volontari della frazione. La partenza della StrArzignano è prevista alle ore 10 di domenica 2 ottobre in piazza Libertà ad Arzignano. Gli agonisti partiranno sul fronte gara, con i partecipanti della non competitiva che si muoveranno alle loro spalle. Tanta buona musica lungo il percorso è tra gli ingredienti irrinunciabili di StrArzignano con le band del territorio pronte ad esibirsi per allietare il passaggio dei corridori e camminatori. Sarà possibile iscriversi alla manifestazione non agonistica in piazza ad Arzignano sabato 1 ottobre (mattina e pomeriggio) e domenica mattina prima della partenza. E’ già possibile iscriversi presso i partners dell’evento: Concessionaria Autovega, Cartoleria 2000 e Cartolibreria Bagatella.

StrArzignano Scuole e Gruppi Sportivi: 70% di controvalore per acquisto di materiali sportivi e/o didattici Con l’edizione 2022 nel contesto della non competitiva si rinnova il Progetto Scuole, situate ad Arzignano e nei comuni confinanti, offrendo alle stesse la possibilità di organizzare la partecipazione dei gruppi scolastici vedendosi riconoscere il 70% del valore della quota di partecipazione in buoni acquisto di materiali sportivi (presso Gi Sport) o didattici/cancellaria (presso le Cartolibrerie Bagatella e 2000). Sempre grazie a GiSport sarà possibile garantire lo stesso incentivo per le associazioni sportive (senza limite territoriale) in materiali utile per la pratica delle varie discipline.
Si rinnova lo spirito solidale della StrArzignano StrArzignano si è sempre dimostrata sensibile alle situazioni di bisogno e di necessità per portare il proprio contributo alla realtà territoriale di riferimento. Per l’edizione del 2022 si è deciso quindi di riconoscere alle Scuole e alle Associazioni Sportive il 70% di controvalore per acquisto di materiali sportivi e didattici. Si aggiungerà poi una donazione all’Associazione “il Sorriso di Angela” e si rinnoverà con il Patrocionio del Comune il Bonus per agevolare le famiglie residenti ad Arzignano a basso o bassissimo reddito a far frequentare i figli un anno di Atletica Leggera presso l’Atletica Arzignano.
Parte del ricavato dell’edizione 2014 è stato destinato all’associazione LPV (Lavorare per Vivere) che si occupa di aiutare le persone diversamente abili della nostra vallata. Per l’edizione 2015 premiata l’associazione Moby Dick di Arzignano, per l’edizione 2016, il sostegno è andato alla Coop. Agrimea di Crespadoro. e nel 2016 sono stati donati 1.500 euro al progetto sociale “La scalata di Vittoria”, iniziativa in favore della piccola Vittoria di Lonigo, che ha rischiato di morire appena nata, perché il distacco della placenta non le ha permesso di respirare per un periodo. Nel 2018 StrArzignano ha aiutato una realtà locale che da anni è impegnata a sostegno degli amici diversamente abili, supportandoli notte e giorno: la Casa Famiglia Peter Pan di Arzignano. Nel 2019 StrArzignano ha appoggiato un progetto solidale “nuovo”: OUT IS PARTI: un’associazione solidale che è impegnata nel supporto dei bambini affetti da autismo. Nel 2021 la devoluzione è andata all’Istituto Scalabrin”.
 
Condividi su 
4054 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0
©2009-2019 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: info@arzignanodialoga.it
privacy policy - cookie policy