Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
31/01/2020
Sindaco
Piazza Liberta, 12
5758
 
Sindaco Alessia Bevilacqua
Ricevimento: Venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e su appuntamento  044447651 - www.facebook.com/alessia.bevilacqua.96

CRACK BANCHE: C'È IL FONDO INDENNIZZO
Il sindaco Alessia Bevilacqua: "C'è tempo fino al 18 aprile per fare richieste di rimborso e vi sono procedure semplificate per l'accesso al fondo. Finora pochi arzignanesi hanno fatto richiesta, probabilmente perché non tutti sono a conoscenza di questa opportunità. Invito tutti i cittadini interessati a collegarsi al portale della Consap, all'indirizzo internet che indichiamo all'interno di questo comunicato"

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi

Ricordiamo ai cittadini che la legge di bilancio approvata a fine anno contiene anche alcune novità in merito al
Fondo Indennizzo Risparmiatori da 1,5 miliardi di euro riservato ai truffati delle banche venete. E' riservato riservato agli azionisti e obbligazionisti della Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca.

Tra le novità più importanti ci sono la proroga del termine per fare domanda di rimborso (fino al 18 aprile) e vi sono le procedure semplificate per l'accesso al fondo, come è ben spiegato sul portale on line della Consap, organo di gestione delle pratiche del Governo (https://fondoindennizzorisparmiatori.consap.it).

Nel vicentino ci sono circa 80mila persone interessate a questa opportunità, ma fino ad ora sono poche le richieste avanzate, probabilmente perché non tutti ne sono a conoscenza. S
olo 13mila vicentini hanno cercato informazioni sul portale dedicato.

I vicentini truffati hanno il diritto di riavere i loro soldi ed è nostro interesse che li ottengano, viste anche le situazioni di grande sofferenza e le ricadute sociali negative create dalla crisi delle banche.

Ricordiamo nuovamente che informazioni dettagliate sul Fondo Indennizzo Risparmiatori sono sul portale della Consap, organo di gestione delle pratiche del Governo (https://fondoindennizzorisparmiatori.consap.it).

Come è ben spiegato, entro il prossimo 18 aprile tutte le persone fisiche, i coltivatori diretti e i rappresentanti di micro aziende possono fare domanda di risarcimento direttamente sul portale, mentre sono escluse le S.p.a. e le S.r.l. di grandi dimensioni. Dopo la recente delibera della commissione giudicante, i risparmiatori sono stati messi tutti sullo stesso piano, per cui si tratta di una grande opportunità per ricevere un ristoro delle perdite subite. 

 
Condividi su 
3936 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0
©2009-2019 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: info@arzignanodialoga.it
privacy policy - cookie policy