Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
12/09/2018
Bilancio e Finanze
Piazza Liberta, 12
4725
 
Riccardo Masiero
Orari ricevimento Giovedì 14-17 su appuntamento  -

Tariffe trasporto scolastico ancora invariate
La Giunta Comunale di Arzignano ha deciso di confermare per l’anno scolastico 2017/2018 le tariffe annue e le quote mensili per il servizio di trasporto scolastico mantenendole invariate così per il quinto anno consecutivo.

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi

In particolare anche per l’anno scolastico 2018/2019 è stabilita una riduzione del 50% della tariffa ai fratelli minori o altro utente dello stesso nucleo familiare, che utilizzi un qualsiasi servizio di trasporto scolastico annuale, fino all’età della frequenza obbligatoria dei 16 anni (anno di nascita 2002). “La conferma delle tariffe, rimaste invariate da 5 anni –dichiara il sindaco Gentilin- rappresenta un impegno dell’Amministrazione nei confronti delle famiglie arzignanesi e un’attenzione sempre ai massimi livelli verso l’importanza dell’educazione e del mantenimento dei figli”.
“Le tariffe rimangono invariate e questo è un ennesimo risultato dell’amministrazione Gentilin che da sempre porta avanti una gestione oculata del proprio patrimonio e di questo andiamo particolarmente fieri” –dichiara l’assessore al Bilancio Riccardo Masiero. “Una decisione che va incontro alle esigenze economiche dei cittadini in particolare delle famiglie con occhio di riguardo al mantenimento e all’educazione dei figli”.
Sono stabilite, inoltre, le agevolazioni in base al nuovo ISEE 2018 per gli utenti residenti, stranieri regolarmente soggiornanti e residenti nel Comune di Arzignano e con i pagamenti dovuti per servizi scolastici anche già utilizzati da fratelli e sorelle (esonero dell’80% per ISEE fino a € 3.000,00; riduzione del 50% per ISEE da € 3.001,00 a € 8.298,29). Anche per l’anno 2018/2019 sono confermate le seguenti modalità di pagamento: •versamento unico; •versamento rateale in tre rate trimestrali; •versamento proporzionato ai mesi di effettivo utilizzo, qualora l’utente usufruisca del servizio parzialmente nel corso dell’anno scolastico, previa comunicazione agli uffici competenti. Nel caso di utilizzo parziale la frazione di mese si computa come mese intero. E’ previsto, inoltre, nel caso di utilizzo di linee regionali di trasporto scolastico, il rimborso della quota di abbonamento eccedente il contributo richiesto alle famiglie, per somme superiore a €. 12,00 (dodici/00), oltre alle agevolazioni di cui possano beneficiare. Gli utenti assistiti o segnalati dai Servizi Sociali del Comune di Arzignano potranno eventualmente ottenere la gratuità o l’eventuale riduzione previa apposita relazione all’ufficio, fino alla concorrenza del valore del contributo straordinario stabilito nel Regolamento comunale per l’accesso e l’erogazione degli interventi di assistenza sociale ed annualmente rivalutato che risulta per l’anno in corso pari a € 1.916,46.
                                                                                
INFANZIATARIFFA BASE: € 170,00 - QUOTA MENSILE: € 18,89
PRIMARIE / MEDIE
Con rientro pomeridiano TARIFFA BASE: € 225,00 - QUOTA MENSILE: € 25,00
Senza rientro (con mensa) TARIFFA BASE: € 189,00 - QUOTA MENSILE: € 21,00
Solo andata (Villaggio Giardino e San Zeno San Bortolo e San Rocco)TARIFFA BASE: € 93,00 - QUOTA MENSILE: € 10,33
 
Condividi su 
3774 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0 - Sviluppato da ICT sviluppo - Supervisione assessore Enrico Marcigaglia    
©2009-2013 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: info@arzignanodialoga.it
privacy policy - cookie policy