Referendum 22 Ottobre 2017

 
Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
13/07/2017
Sindaco
Piazza Liberta, 12
4021
 
Sindaco Dr. Giorgio Gentilin
Ricevimento: su appuntamento  0444 476515 - www.facebook.com/comunediarzignano

Ampliamento caserma Finanza, firmato protocollo
Il sindaco di Arzignano, Giorgio Gentilin e il comandante provinciale della Guardia di Finanza di Vicenza, colonnello Crescenzo Sciaraffa, hanno sottoscritto stamane in Municipio ad Arzignano l’accordo esecutivo per il Potenziamento del Presidio della Guardia di Finanza sul Territorio.

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi


Presenti anche il capitano Filippo Forcolin, che da qualche giorno ha assunto il comando della compagnia di Arzignano e l’assessore ai Lavori Pubblici Angelo Frigo.

L’accordo esecutivo è un’intesa tra le parti coinvolte per il potenziamento della Caserma della Guardia di Finanza di via Sega, che dallo scorso anno è diventata Compagnia, e va ad integrare e sviluppare quanto previsto dal Protocollo d’Intesa sottoscritto il 21 maggio 2014 tra il Comune di Arzignano e il Comando Provinciale della Guardia di Finanza. L’ampliamento,lo ricordiamo, è stato inserito nel Programma Triennale dei lavori pubblici 2017-2019 per un importo di 250 mila euro. Si tratta quindi di un ultimo passo ufficiale prima dell’avvio dei lavori il cui inizio è previsto la fine del 2017.

Lo scopo è quello di realizzare l’ampliamento della caserma, che avverrà sul fronte Sud-Ovest della stessa, per ricavare nuovi spazi ad uso ufficio, per una superficie indicativa di 140 mq, suddivisa su due piani fuori terra.

Il costo complessivo per la realizzazione dell’opera è di 250 mila euro, sostenuta dal Comune di Arzignano e inserita nel Bilancio Comunale del 2017.

La Progettazione esecutiva sarà curata dal Comune di Arzignano e sarà conclusa entro 70 giorni dal benestare al layout dell’ampliamento, già trasmesso alla Guardia di Finanza. All’appalto dei lavori provvederà il Comune di Arzignano entro 180 giorni dalla conclusione del progetto esecutivo. I lavori dovranno essere conclusi entro un anno dall’appalto degli stessi e la parte di immobile ampliata verrà consegnata formalmente alla Guardia di Finanza entro un mese dal termine del collaudo.

“Si tratta di una firma molto importante”, dichiara il colonnello Crescenzo Sciaraffa “chef avorisce le possibilità di polizia economico finanziaria sul territorio,perché verranno ampliati gli spazi, potranno essere accolti altri finanzieri e potranno essere migliorate le condizioni di quelli che attualmente operano.

Arzignano –continua Sciaraffa- rappresenta un importante distretto industriale con indicatori economici positivi e richiede un’attenzione di polizia economico finanziaria molto alta”.

“Un’opera importante –aggiunge il sindaco Giorgio Gentilin- perché garantisce una maggiore sicurezza dei locali e soprattutto urgente visto l’aumento del numero di militari. Il comparto economico arzignanese richiede una maggior sorveglianza anche perché, voglio ricordare che il rispetto delle regole da parte di tutti gli operatori economici permette di ricavare risorse da utilizzare per investimenti pubblici e servizi al cittadino”.

 
Condividi su 
3545 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0 - Sviluppato da ICT sviluppo - Supervisione assessore Enrico Marcigaglia    
©2009-2013 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: info@arzignanodialoga.it
privacy policy - cookie policy